Come vendere online attrezzature per il tennis

Di Fabio Rossi | Ecommerce

Gen 19
vendere online

Introduzione

Chi si occupa di tennis può sicuramente essere interessato ad aumentare il proprio business e vendere online tennis: racchette, borse e attrezzature, tutto quello che serve per gli appassionati.
Il numero di appassionati del tennis è circa il 3% della popolazione, questo significa che in una città di 100.000 abitanti almeno 3.000 abitanti praticano lo sport del tennis e possono essere potenziali clienti di un ecommerce di tennis.
Ma quanto è grande la concorrenza per chi vuole vendere ecommerce di attrezzature per il tennis? Vendere online come fare?
Abbiamo fatto un breve studio del mercato per un nostro cliente ed ecco qui i risultati.
I negozi ecommerce di tennis sono relativamente pochi, se si considerano i soli negozi verticali. Il mercato dei prodotti di tennis online non è molto affollato, il volume di traffico del decimo sito ecommerce tennis in classifica è di poche migliaia di visite e questo significa che inserirsi in questo settore è ancora alla portata e non servono budget faraonici.

Alcuni siti e-commerce tennis esaminati

Vediamo quali sono i principali attori di questo settore.
I siti ecommerce per il tennis che abbiamo trovato sono principalmente questi:

www.tennis-point.it con un volume di 58.000 visite.
www.tenniswarehouse-europe.com con un volume di 51.000 visite.
www.mistertennis.com con un volume di 13.000 visite.
www.tennispro.it con un volume di 10.000 visite. 
www.tenniscornershop.com con un volume di 2.500 visite.

N.B. volumi mensili relativi a dicembre 2016 elaborati sulla base delle parole chiave monitorate. Di tutti questi siti non abbiamo ricercato il volume di vendite online, che sono sicuramente dovute a diversi fattori, non ultima la fidelizzazione del cliente che acquista di anno in anno i nuovi modelli in uscita.

aprire ecommerce tennis

Analisi dei negozi ecommerce tennis

Analizzando la struttura e i contenuti di questi negozi, abbiamo notato con sconcerto che questi siti sembrano proprio tutti uguali.
Questo non è positivo per i negozi analizzati, infatti, se la struttura dei negozi è molto simile, è facile immaginare che la competizione tra i diversi negozi  per vendere online tennis si giocherà su due fattori:
– Il prezzo dei prodotti.
– La pubblicità a pagamento
Questa è una ottima notizia per chi vuole entrare nel settore perché con alcuni accorgimenti e sfruttando qualche buona idea è possibile aprire un nuovo negozio online di attrezzature per il tennis e competere senza mettere in campo budget stratosferici.

Vediamo ora cosa propongono i negozi e-commerce analizzati per alimentare le proprie vendite on line di prodotti per il tennis.

Lo sport del tennis è uno sport fortemente influenzato dai brand. Tutti i negozi hanno la suddivisione dei prodotti per tipo di produttore: Head, Wilson, Babolat, ecc.

Sito Tennis-point

Il sito più completo, tennis-point è anche quello più raffinato nella costruzione del menù di ricerca.
Nel menù di tennis-point è possibile scegliere la racchetta, per marchio, per schema corde, per dimensione del manico, per punto di bilanciamento, per colore e per professionista che utilizza quel modello.
Inoltre è possibile scegliere e confrontare le racchette per tipo di gioco.
L’offerta è destinata a giocatori appassionati, perché oltre alla possibilità di acquistare una racchetta singola sono in vendita anche le confezioni di più racchette, ideale per chi gioca in modo continuativo e partecipa a tornei.

Tutti i prodotti sono suddivisi in sottocategorie tecniche, ad esempio le scarpe sono divise in sottocategorie per tipo di superficie (terra rossa, tappeto, ecc.)

Sito tenniswarehouse-europe

Il sito tenniswarehouse-europe.com non è altrettanto dettagliato nella classificazione dei prodotti, infatti oltre alle classiche macro-categorie (racchette, abbigliamento, scarpe, borse, palline, ecc.) non ha altre sottocategorie o filtri per la ricerca.
Tuttavia il sito ha una completa profilazione dei prodotti scelti dai campioni professionisti del circuito, pertanto è possibile acquistare tutta la dotazione (tecnica e abbigliamento) dei propri beniamini.
Il sito tenniswarehouse-europe.com è anche molto ricco riguardo le informazioni. Nella sezione “centro didattico” è possibile comprendere meglio i prodotti più adatti per tutte le esigenze.
Sono presenti rubriche per la scelta della racchetta, per la misura e gestione del grip, per la scelta delle corde per la scelta delle scarpe e le taglie e abbigliamento

Sito tennispro

Il negozio online tennispro.it sembra è più concentrato sull’abbigliamento, infatti nella sezione abbigliamento sono presenti moltissime sottocategorie.
Ogni categoria ha le proprie caratteristiche con le quali è possibile filtrare nel catalogo.
Ad esempio, è possibile selezionare il peso, il piatto corde, la rigidità, l’equilibrio e la gamma.
Tuttavia abbiamo riscontrato un errore piuttosto grave, infatti la possibiltà di effettuare questa selezione viene visualizzata solo dopo aver scelto la marca, non è possibile confrontare più produttori sulle stesse categorie, ad es. di peso.

Sito Mister tennis

Mister Tennis è invece un sito abbastanza semplice, l’unico filtro per i prodotti è la marca e non sono presenti articoli di orientamento e di valorizzazione dei prodotti per vendere online.

Il sito possiede un’applicazione guidata per la scelta della racchetta ottimale dal titolo “raquet finder” che è ben fatta ma non è molto appariscente e ce ne siamo accorti solo dopo un bel po’ di tempo di navigazione. Sicuramente sarebbe abbastanza utile avere qualche sistema per evidenziarne la presenza se si vuole aumentare l’utilizzo per vendere online.
La presenza online è garantita dalla pubblicità a pagamento e dai prezzi che sono tutti scontati.

Un’ultima considerazione, nonostante l’elevato numero di visite, solo due dei cinque siti esaminati ha una versione adatta per il mobile. Per chi vuole entrare nel business e-commerce per attrezzature per il tennis questa è una notizia di estrema importanza. Il marketing online persegue sempre di più la presenza nel “momentum” ovvero l’istante in cui un potenziale cliente necessita di qualche informazione o deve acquistare un prodotto. In tutti gli ecommerce di sport è impensabile che chi vuole vendere online non sia dotato di un portale ecommerce responsive e ben navigabile anche da smartphone.

Conclusioni per vendere online accessori per il tennis

Sia che tu sia un appassionato, un negozio che ha già un proprio negozio fisico, è possibile aprire un negozio online e creare da zero un nuovo brand nella vendita online di accessori per il tennis. Si deve però fare molta attenzione ai punti deboli dei principali negozi ecommerce e si persegue una politica di originalità, attenzione per il cliente e possibilità di confrontare e scegliere i prodotti più adatti per le proprie caratteristiche di gioco.

 

Segui

Informazioni sull’autore

Fabio Rossi

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico.
Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.
Acconsenti ai nostri cookie, se vuoi continuare ad utilizzare questo sito web sfruttandone tutte le potenzialità.

Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi